Home News WMworld Europe 2015, tutte le novità sul mondo VMware
WMworld Europe 2015, tutte le novità sul mondo VMware PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Ottobre 2015 11:00

WMworld Europe 2015, tutt le novità sul mondo VMware

Dal 12 al 15 Ottobre si è tenuto nella città spagnola di Barcellona il VMworld Europe 2015. Una quattro giorni intensa durante la quale sono state presentate diverse novità.  In quest’articolo abbiamo deciso di raccogliere per voi alcune delle più importanti notizie che sono emerse durante il congresso e che riguardano il mondo del cloud.

Google Cloud DNS

L’imminente disponibilità di Google Cloud DNS rappresenta la novità principale per gli utenti VMware. Il servizio di Google, infatti, consentirà ai clienti di combinare vCloud Air con Google Cloud Platform, consentendo di utilizzare un unico servizio cloud ibrido. Attraverso il Google’s Anycast DNS server network sarà disponibile una bassa latenza DNS. Il servizio di Google dovrebbe essere disponibile a partire dai primi mesi del 2016.

vCloud Director 8

Il recente lancio di vCloud Director 8 ha incluso il supporto per vSphere e VMware 6 NSX 6.1.4. Inoltre ha introdotto l’aggiunta di templates Virtual Data Center, miglioramento a vSphere vApp e OAuth Support per Identity Sources.

vCloud Air Monitoring Insight e Enhanced VMware Identity Access Management

Una nuova funzionalità chiamata vCloud Air Monitoring Insight consentirà agli utenti VMware di ottenere analytics sui servizi cloud attraverso metriche interattive, event logs e allarmi. Il nuovo servizio è stato introdotto anche per fornire informazioni sulle prestazioni delle infrastrutture, sullo stato di salute delle applicazioni e della piattaforma di sistema. VMware Identity Access Management, invece, consente agli utenti di vCloud Air di accedere agli account tramite una indentità singola. Entrambe le soluzioni dovrebbero essere disponibili per i clienti VMware entro la fine di quest’anno.

vSphere Integrated Containers

VMware nel corso del VMworld Europe ha presentato l’intenzione di espandere il supporto per il suo sistema operativo Photon sulla piattaforma VMware vCloud Air con l’aggiunta di vSphere Integrated Containers. Il supporto alla nuova tecnologia dei containers è stato fortemente voluto da VMware per consentire al team IT di utilizzare gli investimenti esistenti in VMware Infrastructure e dovrebbe essere disponibile a partire dal 2016.

VMware presenta il progetto Michigan

Al congresso di Barcellona è mostrata mostrata in anteprima la tecnologia che sta alla base del nuovo progetto Michigan di VMware. Si tratta di una soluzione che consentirà agli utenti di estendere le funzionalità di Advanced Networking Services e Hybrid Cloud Manager a tutti i servizi vCloud Air.

Queste le principali novità che sono state poste in evidenza da VMware nella quattro giorni VMworld Europe che quest’anno si è tenuta a Barcellona. Per ulteriori novità continuate a seguire il nostro blog!

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.