Home News Windows 10, nessuna sanatoria per le copie piarata
Windows 10, nessuna sanatoria per le copie piarata PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Maggio 2015 10:30

Microsoft non offrirà l’upgrade gratuito a Windows 10 a tutti gli utenti in possesso di una copia pirata di Windows 7 o di Windows 8/8.1. Una dichiarazione che non stupisce più di tanto se non fosse per le affermazioni fatte da Terry Myerson durante la conferenza WinHE, che avevano, invece, fatto supporre una cosa diversa e cioè che per combattere il fenomeno della pirateria, la casa di Redmond avrebbe concesso l’upgrade gratuito al nuovo sistema operativo anche per tutti coloro che erano in possesso di una copia non autentica di Windows.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.