Home News Virtualizzazione: uno sguardo alle tecnologie del futuro
Virtualizzazione: uno sguardo alle tecnologie del futuro PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Maggio 2015 14:00

Virtualizzazione: uno sguardo alle tecnologie del futuro

Sono passati oramai diversi anni da quando nel mondo dei server e dei data center è stata introdotta la tecnologia della virtualizzazione. I responsabili IT hanno compreso fin da subito le sue potenzialità, essendo questa uno strumento in grado non soltanto di testare i server, ma anche di utilizzare le risorse in modo efficace. Prima della virtualizzazione, infatti, le risorse venivano sprecate drammaticamente comportando un dispendio energetico, economico e computazionale.

Ecco perché la virtualizzazione è entrata a far parte negli ultimi anni in quasi tutti gli ambienti di data center e molti responsabili IT hanno scelto di adottarla per allineare le esigenze informatiche a quelle proprie del business aziendale. Per rispondere a tutte le richieste e aspettative, questa tecnica è stata plasmata nel tempo e attualmente sta esplorando nuove strade per trasformarsi in una piattaforma ancora più potente. Di seguito alcune delle nuove tecnologie che potrebbero rappresentare il futuro della virtualizzazione.

Application Delivery

Se si è in grado di virtualizzare un server, perché no apps? Questa tecnica rappresenta una nuova frontiera per la virtualizzazione e applicazioni come XenApp, ThinApp e Cloud Volumes ne sono la prova. Sono diverse inoltre le organizzazioni Fortune 500 che possiedono applicazioni distribuite con la tecnica della virtualizzazione. I responsabili IT sono in grado di eseguire lo streaming e la consegna delle applicazioni senza operare direttamente sul dispositivo finale dell’utilizzatore.

La prossima evoluzione dell’application delivery riguarderà senza dubbio il concetto di secure clientless delivery. Già l’HTML5 consente lo streaming di intere applicazioni direttamente dal browser. Questa tecnologia potrà contribuire a rivoluzionare gli end-points e riorganizzare al meglio le risorse aziendali.

Hosted/Virtual/Cloud Desktop

La Virtual Desktop Infrastructure (VDI) è una tecnica che ha preso molto piede negli ultimi anni a livello aziendale. Grazie alla virtualizzazione, infatti, è possibile realizzare ambienti desktop che possono essere visualizzati dai singoli utenti sui propri dispositivi all’interno della rete aziendale, senza che le risorse siano effettivamente presenti sul client stesso.

La VDI non è così semplice come possa sembrare, vi sono numerosi componenti che la rendono una tecnologia piuttosto complessa. In ogni caso anch’essa sta subendo delle continue evoluzioni. Ad oggi l’HTML5 ha reso possibile, così come per le applicazioni, la visualizzazione di interi desktop direttamente dal browser web. In futuro il concetto di desktop potrebbe cambiare ulteriormente e la virtualizzazione potrebbe rappresentare una tecnologia di primaria importanza.

Network virtualizaion (SDN e NFV)

Conosciuta come Software Defined Networks (SDN), la virtualizzazione della rete è una tecnica che ha consentito ai responsabili IT un maggiore controllo sull’intera infrastruttura. Dove un NIC fisico incontra delle limitazioni, interviene la tecnologia di virtualizzazione che consente numerose designazioni virtuali su una rete aziendale.

Un altro grande passo è rappresentato dalla NFV, Network Function Virtualization. Grazie a questa tecnica è possibile avere macchine virtuali per il bilanciamento del carico, firewall virtuali, ottimizzatori WAN e così via.

Security abstraction

Sono diverse le aziende che hanno scelto di implementare piattaforme per la sicurezza utilizzando le macchine virtuali. La flessibilità che deriva dalla possibilità di clonare applicazioni di sicurezza, inserirle in vari punti della struttura e assegnare funzioni specifiche, ha fatto della virtualizzazione una tecnica molto appetibile per i responsabili IT.  Si può immaginare di avere un dispositivo di sicurezza VM solo facendo DLP, IPS/IDS. Questo tipo di applicazione può essere molto strategia e benefica per tutta l’infrastruttura aziendale.

User virtualization

Con l’avvento del mobile, sono sempre più le aziende  hanno necessità di astrarre il livello utente dai dispositivi, applicazioni ed end-point. È per questo motivo che è nata la virtualizzazione utente.

Esitono tecnologie come AppSense che consentono di trasferire le impostazioni personalizzate degli utenti da un’applicazione all’altra e da una piattaforma all’altra.

Storage virtualization

Utilizzare la memoria con efficienza è sempre una delle caratteristiche richieste ai progetti IT. Controller multi-tenancy è solo un esempio di come la virtualizzazione assuma un ruolo importante nel mondo dello storage aziendale. Un altro grande esempio riguarda lo storage software-defined. La capacità di un’azienda di astrarre completamente le risorse di storage e puntarle a un livello virtuale per ottimizzare la gestione oggi è realtà.

Server virtualization

La virtualizzazione dei server è una tecnica in continua espansione. Vi sono tantissime piattaforme per la virtualizzazione e la continua evoluzione dipende dalla necessità di incorporare una sempre migliore ed efficiente tecnica all’interno dei data center.

Probabilmente questa lista rappresenterà da qui a qualche anno solo una piccola parte delle tecnologie che è possibile implementare tramite la virtualizzazione. Al momento questa tecnica sta aiutando molte aziende a ridurre i costi e a garantire un maggior controllo sulla propria infrastruttura. E’ per questo motivo  che si può pensare, a ragion veduta, che la virtualizzazione ricoprirà in futuro un ruolo importante anche per quanto concerne il cloud computing.

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.