Home News Un esoscheletro passivo per le gambe
Un esoscheletro passivo per le gambe PDF Stampa E-mail
Giovedì 02 Aprile 2015 17:44

Due team di ricercatori della Carnegie Mellon e della North Carolina State hanno unito le loro forze per dar vita ad un ingegnoso sistema che rende la camminata del 7% più efficiente in condizioni normali. Può essere definito una sorta di esoscheletro da applicare alla parte inferiore delle gambe, in cui trova posto una frizione meccanica che si attiva ad ogni passo, diminuendo lo sforzo necessario per avanzare. Un dispositivo di questo tipo, leggero e privo di motori elettrici, potrebbe un giorno diventare utile per tutti coloro che hanno problemi di deambulazione, ad esempio in seguito ad un trauma o ad un incidente.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.