Home News Terremoto in Nepal: Facebook in aiuto dei dispersi
Terremoto in Nepal: Facebook in aiuto dei dispersi PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Aprile 2015 16:54

Il terremoto in Nepal ha scosso tutto il mondo ma la conta dei dispersi è molto difficile da effettuarsi a causa delle difficoltà per comunicare con le persone che si trovano in quella regione. Facebook, per aiutare chi tenta di comunicare dal Nepal per informare i propri cari e gli amici di stare bene, ha reso operativo l’utilissimo strumento “Safety Check“, presentato lo scorso ottobre, con cui chi si trova nelle zone vicino all’epicentro del sisma potrà informare tutti quanti del proprio stato di salute.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.