Home News Startup Dubliners: gli italiani al Web Summit
Startup Dubliners: gli italiani al Web Summit PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Novembre 2015 17:25

Al Web Summit c’è una sola regola: non essere timidi. Anche per questo gli italiani sono apprezzati e hanno buone possibilità. Certo, dipende comunque dal valore dell’idea, e si notano le tendenze culturali dei paesi partecipanti: nelle aree software, IoT, si trovano più spesso nordeuropei, israeliani, americani, mentre gli italiani e i popoli del mediterraneo si notano maggiormente nei social, nel lifestyle. Tedeschi, francesi e olandesi notevoli nel marketing, nell’ecommerce, nell’advertising. Una sarabanda di “ciao, posso raccontarti della nostra idea?” in decine di versioni diverse della lingua inglese.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.