Home News Sorveglianza alla francese, c’è il primo si
Sorveglianza alla francese, c’è il primo si PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Maggio 2015 20:33

La Francia prosegue spedita il proprio percorso verso l’approvazione di una nuova normativa per il monitoraggio delle comunicazioni entro i confini transalpini: la scia dei fatti del Charlie Hebdo non si è dunque arrestata e, anche a distanza di mesi dalla violenza di quelle ore, i propositi del Governo non rallentano la propria corsa. Fin da subito la normativa aveva fatto pensare ad una sorta di forzatura della ragionevolezza in favore di una stretta subitanea al terrorismo; a distanza di tempo, quando era presumibile un allentamento del pugno di ferro, la normativa passa invece il primo ostacolo a larghissima maggioranza e procede spedita verso la ratifica in Senato.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.