Home News Processori Intel vulnerabili dal 1997
Processori Intel vulnerabili dal 1997 PDF Stampa E-mail
Lunedì 10 Agosto 2015 13:15

Christopher Domas, ricercatore di sicurezza del Battelle Memorial Institute, ha scoperto una grave vulnerabilità nei processori Intel prodotti tra il 1997 e il 2010. Durante la conferenza Blue Hat di Las Vegas, Domas ha spiegato che il bug, rimasto nascosto per quasi 20 anni, consente di installare un rootkit nel firmware a basso livello dei computer. Dato che la falla di sicurezza è presente nell’architettura x86, molto probabilmente il problema riguarda anche i chip realizzati da AMD.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.