Home News Primo chip fotonico per lo storage dei dati
Primo chip fotonico per lo storage dei dati PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Settembre 2015 19:25

I ricercatori della Università di Oxford e del Karlsruhe Institute of Technology hanno progettato il primo chip fotonico non volatile che può memorizzare dati in maniera permanente, quindi anche in assenza di alimentazione. La memoria multi-livello sfrutta un materiale a cambiamento di fase e potrebbe consentire in futuro la realizzazione di computer fino a 100 volte più veloci di quelli attuali, eliminando il famoso “Von Neumann bottleneck” che limita le prestazioni delle CPU.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.