Home News Nuovi TLD, interesse in crescita, ma bassa consapevolezza
Nuovi TLD, interesse in crescita, ma bassa consapevolezza PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Febbraio 2015 11:00

Nonostante rimanga bassa la consapevolezza delle nuove estensioni domini TLD, cresce l’interesse da parte degli utenti per gli nTLD rilasciati un anno fa dall’ICANN, come indica il nuovo report rilasciato dal DNA – Domain Nama Association.Nuovi TLD, interesse in crescita, ma bassa consapevolezza

La relazione pubblicata in formato PDF sembra delineare un Web in cui gli utenti sono maggiormente propensi a interessarsi ai nuovi gTLD, ma il cui grado di consapevolezza in merito alla questione rimane comunque abbastanza basso. Nonostante gli evidenti risultati rilevati dalle oltre 5000 riposte derivanti da un sondaggio condotto in 10 paesi del mondo, il report del DNA non riesce a fugare alcuni dubbi leciti.

Prima di avventurarci in considerazioni, è importante valutare le cifre riportate.

Secondo il report, la maggior parte degli utenti passa la maggior parte del proprio tempo Internet (circa l’85 percento) digitando i nomi a dominio direttamente nella barra URL del browser o controllandone l’esattezza (94 percento) sui più importanti motori di ricerca.

Al di là questa indicazione, le preferenze accordate ai nuovi TLD variano da paese in paese. Circa il 14 percento degli intervistati USA si è detto più propenso a fare shopping online su un sito che utilizza un nuovo gTLD, mentre la percentuale sale al 20 percento per gli utenti del Regno Unito, 58 percento per quelli cinesi, 67 percento per la Russia e 73 percento per gli intervistati del Brasile.

Quasi il 60 percento degli intervistati ha dichiarato di voler più opzioni per scegliere i nomi a dominio e la media di questa percentuale ha beneficiato delle risposte rilevate nei mercati Internet in più rapida crescita, come l’Indica (75 percento) e la Cina (69 percento). Nei paesi a già alta diffusione di Internet, l’interesse nei nuovi gTLD è vicino al 50 percento, indicando che dei mercati rilevanti per i nTLD fanno parte tutti i paesi, indipendentemente dal livello di sviluppo del Web.

La maggioranza degli intervistati ha detto che i nuovi TLD con combinazioni di nomenclature significative e brevi saranno più facili da ricordare.

Nuovi TLD e le sensazioni suscitate

In realtà, al di là del vantaggio di ricordare meglio i nomi a dominio, sembra proprio che i nuovi TLD passino agli utenti il messaggio per cui sono stati creati. Ad esempio, chiedendo agli utenti USA su quale sito fra quelli proposti sarebbero più propensi a pagare le fatture, oltre al .COM che ha registrato il 48 percento delle preferenze, il nuovo TLD .SECURE è stato indicato dal 35 percento degli intervistati, superando di circa 30 volte le preferenze sugli altri nuovi TLD indicati. Questo dimostra come il .SECURE induca quel senso di sicurezza che si voleva raggiungere con l’uso di questa stringa.

IMG

Il rapporto, quindi, se da un lato sottolinea la poca consapevolezza dei nuovi TLD, dall’altra parte indica che il livello di interesse è elevato, anche se biosgnerebbe capire se le domande relative ai nuovi TLD sono state poste dopo i quesiti che fra le risposte avevano già i nuovi TLD e che, ipoteticamente, potrebbero aver condizionato le indicazioni riguardo l’interesse.

Infine, un’ultima considerazione va riservata alla provenienza dell’indagine. E’ noto che il DNA sia un gruppo che opera una certa pressione per l’adozione dei nuovi TLD e bisognerebbe approfondire il fatto che i risultati della ricerca cozzano con quelle che sembrano essere i malumori del mercato riguardo ai nTLD appena rilasciati.

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.