Home News Nuovi attacchi DDoS minacciano i datacenter
Nuovi attacchi DDoS minacciano i datacenter PDF Stampa E-mail
Giovedì 21 Maggio 2015 11:00

Nuovi attacchi DDoS minacciano i datacenter

Il mondo degli affari ruota sempre più intorno ai datacenter. L’ingente mole di dati da gestire e la sempre crescente potenza di calcolo richiesta dagli strumenti di analisi, esigono risorse e tecnologie in continua evoluzione. Ecco perché i data center sono diventati oramai il cuore di qualsiasi organizzazione moderna.

Complici il cloud computing e la virtualizzazione, le imprese hanno sentito giorno dopo giorno la necessità di muoversi verso i data center. Il business che ruota intorno a queste strutture pertanto è davvero fiorente. Ma come si sa, quando si parla di evoluzione tecnologica e guadagni in termini economici bisogna sempre fare attenzione al tema della sicurezza.

Cassaforte di informazioni davvero preziose che riguardano più imprese, i datacenter rappresentano il bersaglio principale per gli hacker. Per questa ragione la dimensione, la frequenza e la complessità degli attacchi DDoS (Distributed Denial of Service) continuano ad aumentare giorno dopo giorno e fornitori di hosting e servizi di cloud computing devono mettere in atto diverse strategie per proteggere la propria infrastruttura e garantire la disponibilità dei servizi.

Una recente relazione di Arbor Network ha messo in luce come stanno evolvendo gli attacchi DDoS nei confronti dei datacenter, effettuando una valutazione sula base delle dimensioni, frequenza e complessità degli attacchi.

  • Dimensioni: il più grande attacco segnalato nel 2014 è di 400Gbps. I successivi tre eventi riportano 300, 200 e 170 Gbps. A seguire vi sono altri 6 attacchi che hanno superato la soglia del 100 Gbps. Si pensi che solo dieci anni fa l’attacco più potente aveva raggiunto i soli 8 Gbps.
  • Frequenza: la frequenza degli attacchi è in aumento, nel 2013 poco più del 25% degli intervistati ha dichiarato di aver subito almeno 21 attacchi al mese. Nel 2014 la percentuale è aumentata addirittura al 38%.
  • Complessità: oramai gli attacchi DDoS multi-vettore sono diventati onnipresenti. Il 90% degli intervistati ha riportato attacchi a livello applicativo(application-layer), mentre il 42% ha sperimentato attacchi multi vettore che combinano diverse tecniche (attacchi volumetrici, attacchi TCP State-Exhaustion, attacchi application-layer)

È necessario un piano strategico per gli attacchi DDoS

Nel 2004 il mondo delle imprese era alle prese con i self-propagating worms, all’epoca una delle minaccie più sofisticate di cui preoccuparsi. Oggi purtroppo, gli attacchi DDoS si sono evoluti, diventando molto più complessi. Una violazione con attacco DDoS, data la loro natura, può causare danni devastanti al business aziendale.

Ecco quindi che le imprese devono organizzarsi per evitare, o quanto meno ridurre al minimo, gli attacchi DDoS e le loro conseguenze. Per questo motivo, all’interno dei datacenter si è verificato un salto tecnologico, con macchine e software che stanno lavorando per la sicurezza molto meglio di quanto potrebbe fare un normale firewall UTM.

Non più vincolati dalla questione fisica,  i datacenter hanno adottato sistemi di sicurezza basati su applicazioni virtuali, in grado di vagare tra gli host fisici e tenere sotto controllo più parti della rete. Questi sistemi sono semplici da gestire e ognuno di essi può essere impiegato per una specifica funzione.

I datacenter hanno inoltre acquisito algoritmi intelligenti di monitoraggio della rete che consentono di controllare il flusso di dati sia in ingresso, sia in uscita. È possibile controllare tutti i dispositivi che possiedono un indirizzo IP.

Un’architettura di rete intelligente, creata sulla base dei requisiti di sicurezza, è in grado di rilevare ogni tipo di attacco e applicare di conseguenza delle policy appropriate per fermare il traffico anomalo e prevenire eventuali danni.

Metre le imprese continuano ad affidare i propri dati e servizi al cloud, è importante che gli amministratori dei datacenter cerchino nuovi metodi e strategie per garantire la massima sicurezza e affidabilità della propria infrastruttura. La realtà quindi e che la sicurezza rappresenterà una sfida continua.

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.