Home News Kaspersky rilascia un tool per i file in ostaggio
Kaspersky rilascia un tool per i file in ostaggio PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Aprile 2015 12:49

Kaspersky ha sviluppato un tool che permette di decifrare i file resi inaccessibili da un ransomware. I cybercriminali sfruttano questo tipo di malware per prendere in “ostaggio” i dati dell’utente, che viene quindi costretto a pagare un “riscatto”. La collaborazione tra la software house russa e la polizia olandese ha consentito di bloccare l’attività criminale e di recuperare le chiavi crittografiche.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.