Home News IDE PHP, quali sono e in cosa differiscono
IDE PHP, quali sono e in cosa differiscono PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Aprile 2015 16:00

IDE PHP, quali sono e in cosa differiscono

Una volta scelto il piano hosting, VPS o il server dedicato più adatto all’esecuzione della propria applicazione PHP, non resta che iniziare a programmare, magari utilizzando un apposito ambiente di sviluppo o IDE PHP (Integrated Development Environment). Ve ne sono diversi disponibili, alcuni di libero utilizzo, mentre altri da utilizzare dopo aver acquistato una licenza commerciale.

Di seguito, una rapida carrellata delle funzionalità principali di alcuni fra gli IDE PHP più famosi.

IDE PHP Aptana

Aptana Studio è ora nella sua terza major release. Di proprietà di Appcelerator, Aptana Studio è liberamente disponibile per Windows, Mac e Linux e può essere installato anche come un plugin Eclipse, in quanto l’intera piattaforma si basa direttamente sull’IDE Eclipse. Aptana è un’IDE altamente personalizzabile, ad esempio scegliendo e utilizzando temi diversi da quello di default. Inoltre, presenta caratteristiche specifiche dedicate allo sviluppo PHP, come, ad esempio, la segnalazione delle ricorrenze con sfondi di colori diversi, permettendo così di tenere traccia delle occorrenze di una qualsiasi funzione, metodo e via discorrendo. Si ha il pieno controllo sull’indentazione e sulla punteggiatura ed è possibile impostare un debugger fra quelli già integrati, oltre a potersi avvantaggiare delle librerie di codice, degli interpreti PHP e dei filtri tipici dello Zend Debugger.

Inoltre, l’IDE PHP Aptana offre anche la possibilità di visualizzare in anteprima il lavoro che si sta svolgendo, una sorta di preview che può essere attivata direttamente da Project Explorer, con un clic destro sul progetto che si sta realizzando e su Properties. Poi, si imposta la proprietà del Settings Preview indicando il server preferito e tutte le configurazioni necessarie per eseguire il codice.

Questa è solo una sintesi di ciò che Aptana è capace di offrire ed è per questo che è utile provare a scaricare una copia e a iniziare a usare questo IDE PHP, per vedere se Aptana Studio è l’editor giusto per le proprie esigenze.

IDE PHP Zend

Zend è forse uno dei framework PHP più conosciuti e utilizzati a livello internazionale, nato per aiutare gli sviluppatori a scrivere codice in maniera più semplice e ordinata. Come tanti altri moderni framework, anche Zend utilizza il sistema MVC (Model – View – Controller) per una migliore organizzazione del codice e una maggiore leggibilità. Rispetto ad altri IDE PHP, Zend fornisce diversi componenti attivabili su necessità, ad esempio per gestire i form (Zend_Form), per gestire le traduzioni dei software multilingua (Zed_Translate) o per gestire l’intero IDE attraverso linea di comando (Zend_Tool). A tutto questo si aggiungono alcune caratteristiche interessanti, come:

  • un composer, l’integrazione di PHPUnit, di Git, di PHPDocumentor2 e di tanti altri strumenti;
  • la compatibilità con qualsiasi altro framework, è capace di recuperare le dipendenze e interfacciarsi con nuove API;
  • la creazione automatica dei moduli, con contenuti di assistenza visivi avanzati;
  • Zend Server runtime per la distribuzione del codice direttamente nel cloud o per la distribuzione su qualsiasi configurazione on-premise
  • la certificazione per lo stack PHP, con il monitoring e il debugging avanzato delle applicazioni;
  • l’integrazione con Apache Cordova;
  • la convalida e l’analisi del codice in tempo reale.

Inoltre, l’ultima versione dell’IDE PHP Zend Studio è stata progettata per ottimizzare lo sviluppo di applicazioni mobile e migliorare così la produttività degli sviluppatori che utilizzano le Web API delle app mobili. La nuova versione ha introdotto anche le funzionalità Z-Ray Live!, Apigility (un costruttore di API open source sviluppato da Zend), una completa applicazione mobile di esempio con codice sorgente che gli sviluppatori possono già utilizzare come punto di partenza per i propri progetti, un nuovo tema grafico scuro, le funzionalità multicursor e quelle di split editing. Inoltre, è stato integrato AngularJS, è stato migliorato il supporto agli Amazon Web Services, è stato inserito il XMLService Toolkit per le gli sviluppatori che usano le librerie IBM ed è stato ufficialmente aggiunto il supporto al PHP 5.6.

IDE PHP IntelliJ Idea

Probabilmente il più giovane tra gli IDE che si stanno esaminando, ma di certo il più aggressivo, a tal pinto che la pagina Web di riferimento riporta “The Most Intelligent Java IDE”.

IntelliJ Idea nasce come IDE Java con supporto a Java 8 e Java EE 7 e offre strumenti specifici per lo sviluppo di Android. Si tratta di una piattaforma completa con funzionalità di profondità per ottimizzare gli sforzi di sviluppo su più piattaforme e canali.

Nonostante sia specifico per Java, in realtà IntelliJ IDE supporta diversi linguaggi, fra cui: HTML, JavaScript, CSS, Sass, LESS, TypeScript, CoffeeScript, Node.js, PHP, Ruby on Rails e Python/Django.

Fra le caratteristiche principali, IntelliJ Idea vanta:

  •  un editor di database completo e un sistema di progettazione UML;
  • diversi sistemi di compilazione integrati;
  • un interfaccia UI per il test runner;
  • il suporto ad applicazioni di sviluppo aziendale ed enterprise come Java EE, Spring, GWT, Struts, Play, Grails, Hibernate, Google App Engine, OSGi e tanti altri;
  • un sistema di distribuzione del codice e di debugging per la maggior parte dei server applicativi;
  • un sistema di editing intelligente per HTML, CSS e Java;
  • la piattaforma AIR Mobile per il supporto ai dispositivi Android e iOS.

È un prodotto commerciale disponibile nella versione a pagamento chiamata ultimate e in una versione community liberamente scaricabile dal sito di JetBrains.

Fra le tante caratteristiche simili a quelle degli altri IDE PHP, IntelliJ Idea offre supporto ai progetti maven e, proprio per l’integrazione dei sistemi di sviluppo aziendali, ha i suoi maggiori fan tra gli sviluppatori enterprise, da sempre alla ricerca di flessibilità e potenza negli strumenti di sviluppo.

IDE PHP Sublime Text

Questo è uno editor di codice molto potente. Sublime Text è un importante cross-platform editor con un motore api pyton già integrato. Anche se si guarda a Sublime Text semplicemente come a un IDE PHP, il pyton integrato è importante perché porta all’editor una delle sue più importanti caratteristiche, ossia quella dell’estensibilità. Per usare Sublime Text è necessario acquistare una licenza, ma molti utenti preferiscono affidarsi a una soluzione commerciale, pur di sfruttare alcune caratteristiche che rendono Sublime Text unico, come:

  • Goto Anything: la funzionalità Goto Anything consente di aprire i file al volo con la pressione di alcuni pulsanti sulla tastiera, per raggiungere subito simboli, linee di codice o parole chiave specifiche nel codice dei file aperti. Per attivare la funzionalità è sufficiente premere Ctrl + P sulla tastiera e immettere così parte di un nome di file per aprirlo. Digitare poi @ per passare ai simboli, # per cercare un termine all’interno del file e : per raggiungere uno specifico numero di riga;
  • Modifiche multiple: con questo IDE PHP è possibile effettuare fino a dieci modifiche allo stesso tempo, evitando di dover applicare la stessa modifica per dieci volte. Le selezioni multiple permettono di modificare interattivamente molte linee in una sola volta, rinominare le variabili con facilità e trasformare il codice PHP in modo più veloce;
  • Command Palette: la tavolozza dei comandi tiene in memoria i comandi e le funzionalità utilizzate più di frequente, come l’ordinamento, la modifica della sintassi e la modifica delle impostazioni di indentazione. Con solo pochi tasti, è possibile cercare ciò che si vuole, senza mai dover navigare tra i menu o ricordare combinazioni di tasti. È possibile visualizzare la tavolozza dei comandi con la pressione dei tasti Ctrl + Maiusc + P;
  • Distraction Free Mode: quando è necessario concentrarsi, la modalità Distraction Free trasforma l’IDE PHP a schermo intero, senza nient’altro se non il solo testo al centro dello schermo. È possibile visualizzare in modo incrementale gli elementi dell’interfaccia utente, come ad esempio i pannelli funzione, ma solo quando ne hai bisogno;
  • Split Editing: si può ottenere il massimo da un monitor widescreen impostando l’editing affiancato. In pratica, i file da modificare vengono visualizzati fianco a fianco, mostrando il maggior numero di righe e colonne a seconda delle impostazioni. Per aprire più viste in un file, utilizzare il menu File/New View.
  • Switch immediato fra i progetti: Sublime Text cattura l’intero contenuto del lavoro, compresi i file modificati e non salvati e permette di switchare tra diversi progetti in modo istantaneo, senza prompt di salvataggio. Tutte le modifiche vengono ripristinate quando il progetto viene aperto di nuovo.
  • Personalizzazione: associazioni dei tasti, menù, macro e tanto altro! Quasi tutto in Sublime Text è personalizzabile ricorrendo all’uso di alcuni semplici file JSON. Questo sistema offre flessibilità alle impostazioni specifiche di ogni progetto e garantisce una completa customizzazione, come non mai in un IDE PHP.

IDE PHP PHPStorm

A battere i vantaggi di Sublime Text sembra ci sia solo PHPStorm, un altro prodotto JetBrains, ma specificamente pensato per lo sviluppo in PHP. Questo IDE PHP potentissimo, sembra avere tutti i requisiti per diventare l’ambiente di sviluppo prediletto per una buona parte di sviluppatori non tradizionalisti che cercano la completezza nelle funzioni insieme ad altre caratteristiche che fino a ora sembravano disponibili sono in Sublime Text.

Chi ha avuto modo di effettuare un paragone fra le due piattaforme citate, si sarà accorto che PHPStorm è sicuramente un IDE PHP molto veloce. Rispetto anche agli altri IDE recensiti, che impiegano notevole tempo a caricare tutti i componenti messi a disposizione dello sviluppatore, PHPStorm, similmente a Sublime Text, si avvia in uno, massimo due secondi, permettendo così di non perdere del tempo prezioso, iniziando a lavorare immediatamente.

Dal punto di vista del debugging, le estensioni disponibili in Subilme Text o quelle che possono essere aggiunte sembrano non riuscire a competere con gli strumenti messi a disposizione da PHPStorm. L’installazione di un debugger richiede davvero pochi minuti anche su progetti articoli e di estrema complessità e l’interfaccia grafica di debugging è così intuitiva da rendere incredibilmente facile la configurazione iniziale, nonché le modifiche da apportare in seguito.

Sotto l’aspetto codifica, PHPStorm permette di risolvere tutti gli errori di programmazione con un solo tasto sia su un singolo file, sia in un progetto più complesso, una caratteristica che mette gli sviluppatori a proprio agio e consente loro di mantenere pulito e coerente l’intero codice di sviluppo.

Inoltre, il sistema di versioning integrato permette di tenere traccia degli sviluppi del progetto e dei suoi singoli file, oltre a poter ripristinare solo le parti di interesse, semplicemente con un solo clic del mouse.

La tracciatura del versioning è solo uno dei modi con cui PHPStorm è capace di gestire i progetti, a cui si aggiungono strumenti pensati per rintracciare funzioni e variabili, sistemi per passare da un progetto a un altro tutta semplicità e via discorrendo.

 

Vhosting“Questo articolo è offerto da VHosting SolutionVHosting Solution è l’azienda con un Data Center ridondato da 300 Gbps, localizzato in Germania, nel cuore dell’Europa, che fornisce in Italia servizi di hosting, domini, server virtuali VPS e server fisici dedicati. Ogni tipologia di servizio si declina in diverse soluzioni dedicate tanto ai professionisti, quanto alle piccole e medie imprese e alle aziende enterprise. Con un uptime controllabile in totale trasparenza direttamente online, attraverso il servizio Hyperspin, VHosting Solution unisce l’affidabilità tecnica e l’assenza di overselling all’economicità delle proposte commerciali, a cui si aggiunge un’assistenza tecnica professionale erogata 24 ore su 24 via Skype e ticket.” 

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.