Home News gTLD e consumatori, un difficile rapporto
gTLD e consumatori, un difficile rapporto PDF Stampa E-mail
Lunedì 13 Aprile 2015 11:00

Gtld ecommerce

gTLD è un termine  ormai familiare agli utenti di Hosting Talk e non solo. Da quando l’ICANN ha infatti deciso di rivoluzionare il mercato delle estensioni a dominio, i listini dei provider nazionali ed internazionali si sono ben presto arricchitti di una nuova serie di domini di primo livello generici.

Come abbiamo tuttavia avuto modo di sottolineare in altre news, i gTLD stanno faticando non poco per trovare un proprio ruolo nel settore. I gTLD non stanno ottenendo i risultati sperati dall’ICANN che, contro le previsioni, ha dovuto rivalutare al ribasso le stime riguardanti gli introiti provenienti dal nuovo business.

Cosa non abbia funzionato fino ad ora è poco chiaro ma tra le cause si ipotizza anche l’impiego di errate strategie di marketing. I consumatori non hanno quindi compreso la reale utilità dei gTLD scegliendo, per il momento, di affidarsi ad estensioni “sicure” e collaudate come la classica .COM – della quale incorre proprio in questo periodo il trentesimo anniversario dalla prima registrazione effettuata.

gTLD e consumatori in cerca di sicurezza

A confermare in ogni modo il difficile periodo dei gTLD arriva anche un recente studio condotto da NCC Group e IDG Research Services su un campione di 10.000 clienti (equamente distribuiti tra USA e UK). La principale conclusione della ricerca è la seguente: l’87% degli interpellati non si sente a proprio agio nel visitare un sito web con nuova estensione di dominio.

E quasi la metà (42%) afferma di sentirsi meno al sicuro da quando è stata avviata la distribuzione dei gTLD nel mercato. Quali i motivi di tale percezione? Il report cita i dati raccolti dalla stessa NCC Group in merito a casi di abuso – frode legati ai gTLD: negli ultimi 10 mesi oltre 50 nuove estensioni sono state utilizzate per lanciare campagne di phishing via email.

“Internet sta attualmente attraversando uno dei più radicali cambiamenti della propria storia, ciò sta causando smarrimento nei consumatori. Abbiamo inoltre dimostrato come i gTLD stiano venendo utilizzati per azioni poco lodevoli, con conseguenti dubbi sulla sicurezza espressi dagli stessi consumatori” ha commentato Rob Cotton (CEO NCC Group).

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.