Home News Google Foto parte con il piede sbagliato
Google Foto parte con il piede sbagliato PDF Stampa E-mail
Mercoledì 01 Luglio 2015 10:47

Poche settimane fa la scissione tra la gestione delle fotografie e il social network G+, attraverso il lancio della nuova applicazione Google Foto. Una delle funzionalità principali del servizio è rappresentata dall’assegnazione automatica di tag ed etichette in base a quanto rilevato nelle immagini dagli algoritmi di riconoscimento facciale e degli oggetti. Una tecnologia tanto avanzata da poter rilevare anche la presenza di animali, quando presenti. L’episodio di cui si parla in questo articolo mette però in luce quanto lavoro debba ancora fare il team di Mountain View impegnato sul progetto.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.