Home News Facebook elimina l’emoticon “mi sento grasso”
Facebook elimina l’emoticon “mi sento grasso” PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Marzo 2015 11:21

Facebook ha rimosso l’emoticon “mi sento grasso” (il sentirsi in sovrappeso) che raffigura una faccina contenta ma “grassa” dal suo database. Gli utenti che utilizzano queste buffe faccine per evidenziare il loto stato d’animo da oggi potranno disporre dunque di un’emoticon di meno. La scelta del social network di rimuovere questa emoticon è da ricercarsi nella forte pressione portata da una petizione su Change.org sottoscritta dagli stessi utenti del social network che avrebbero stigmatizzato l’inserimento dell’emoticon incriminata sottolineando che il sentirsi grassi non è uno stato d’animo.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.