Home News Annunciata la nuova webtax, che però non lo è
Annunciata la nuova webtax, che però non lo è PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Aprile 2015 12:42

Il governo sta pensando di replicare la diverted profit tax inglese sulle multinazionali con sede all’estero per correggere gli effetti dell’elusione fiscale. Lo ha fatto intendere il sottosegretario Enrico Zanetti qualche giorno fa e si è subito parlato di nuova webtax. In realtà nulla c’entra con la proposta di Boccia (per fortuna), ma di una ritenuta del 25% alla fonte sui pagamenti alle multinazionali che dall’Italia vanno verso le sedi estere. In alternativa, secondo questo progetto, c’è la possibilità di definirsi “stabile organizzazione”. Ipotesi al momento azzardata.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.