Home News Alla NSA costretti a guardare film porno
Alla NSA costretti a guardare film porno PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Aprile 2015 17:07

In centinaia di cubicoli tutti uguali, distesi lungo corridoi tutti uguali di agenzie dai nomi diversi ma che fanno lo stesso mestiere (spionaggio e controspionaggio) ogni giorno vengono visti e analizzati i video jihadisti presenti in rete. La propaganda, le decapitazioni, persino il sottogenere poco noto del porno-jihad, nulla sfugge agli occhi dei dipendenti della Nsa, della Cia e delle altre agenzie di intelligence coinvolte nella lotta al terrorismo. Attività però che non è senza conseguenze: sembra infatti che il dipartimento americano debba stanziare sempre più denaro per il supporto psicologico dei suoi dipendenti.

Leggi il resto dell’articolo

 

Tutorial

Vuoi approfondire degli argomenti specifici? Segui i miei tutorial, per dubbi o domande contattami.

Vai ai tutorial

Flickr

Guarda le mie foto su Flickr. Hai bisogno di foto particolari? Vuoi imparare a fotografare? Contattami
flickr_logo

Servizi Online

Vuoi predisporre il tuo sito web personalizzato? Hai bisogno di aiuto o consulenza?

Acquista i servizi online

Contattami

Per approfondimenti o informazioni su corsi di formazione o lavori contattami.

Richiedi uno scambio link con il mio sito.